News
Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 13 settembre
, September 13, 2016

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di D. Piana sul funzionamento del sistema giudiziario, con le sue criticità e le sue prassi consolidate, e sulle iniziative di riorganizzazione, non sempre coordinate, che nascono al suo interno e che mostrano una possibile strada verso il cambiamento.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 06 settembre
, September 6, 2016

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume a cura di M. Carbone e S. Piattoni che traccia un bilancio sull'operato e il ruolo del governo Renzi per l'anno 2015 in materia di riforme, politica interna e politica estera.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 12 luglio
, July 12, 2016

Online su Darwinbooks due nuovi titoli tratti dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di A. Battistini sulla stretta correlazione tra i meccanismi retorici della Commedia dantesca e la redenzione come scopo extraletterario che questa si propone, e del volume di P. Pombeni sull'iter percorso dalla nostra Carta costituzionale, sulle interpretazioni del potere costituente e sul dibattito sempre acceso attorno alle riforme costituzionali.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 05 luglio
, July 5, 2016

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di V. Lippolis e G.M. Salerno sulle peculiarità del doppio mandato presidenziale di Giorgio Napolitano e su quella che, a partire da una scelta "legittima, ma eccezionale", si configura come un'esperienza unitaria, testimonianza dell’elasticità propria del ruolo presidenziale all’interno del nostro regime parlamentare.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 14 giugno
, June 14, 2016

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di G. Filoramo che, attraverso l'analisi dei temi classici e sempre stringenti del dibattito religioso, costruisce una storia del concetto di Dio, idea cardine della civiltà umana, bacino collettore di paure, aspirazioni, desideri in ogni tempo e in ogni luogo.