News
Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 09 maggio
, May 9, 2017

Online su Darwinbooks due nuovi titoli tratti dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di A.G. Manca sui vent’anni di storia costituzionale della monarchia prussiana (1848-1870) e sui principali ambiti di interesse del procedimento legislativo, e del volume di D. Stevanato sull'evoluzione dell'Irpef da imposta generale sul reddito complessivo a tributo frammentario e selettivo e sulle possibilità di ripristino dell'equità fiscale offerte dalla flat tax.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 03 maggio
, May 3, 2017

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di A. Floridia sulla genesi, lo sviluppo e il futuro dell'idea e dei principi di democrazia deliberativa, sempre più in contrasto con certe derive plebiscitarie e tecnocratiche di democrazia rappresentativa o con le illusioni di ritorno alla democrazia diretta.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 18 aprile
, April 18, 2017

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di P. Castellucci che racconta la storia, l'organizzazione e la gestione delle principali banche dati, attraverso l'analisi delle regole dell'Open Access.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 11 aprile
, April 11, 2017

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di E. Russo sull'umorismo leopardiano, in particolare sul ruolo che il "ridere" riveste all'interno delle Operette morali: un velo leggero che ricalca i tratti dell'amaro destino dell'uomo.

Online su Darwin
Nuove edizioni digitali online / 04 aprile
, April 4, 2017

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume a cura di M. Mondini sulla retorica della «guerra come apocalisse», sulle aspettative di palingenesi e rinnovamento sociale che accompagnarono lo scoppio del primo conflitto mondiale, sulla conseguente disillusione che le atrocità della trincea portarono dietro di sé.