Primo Piano

F. Neresini

Il nano-mondo che verrà

Verso la società nanotecnologica
Le nanotecnologie, insieme alle biotecnologie, alle neuroscienze e all'informatica, promettono di cambiare non solo il nostro mondo, ma anche noi stessi. Le possibili ricadute, suggestive e [...]
D. Menozzi

Chiesa e diritti umani

Legge naturale e modernità politica dalla Rivoluzione francese ai nostri giorni
La chiesa cattolica sembra essere oggi l’istituzione planetaria che con più forza esige il rispetto dei diritti umani. Un ruolo che le viene riconosciuto soprattutto nel [...]
L. Paganetto, P. Scandizzo

La Banca mondiale e l'Italia: dalla ricostruzione allo sviluppo

Nata nell'estate del 1944, in una Parigi ancora occupata dai nazisti, la Banca mondiale aveva lo scopo di contribuire alla ricostruzione delle capacità produttive distrutte [...]
M. Ferrarese

Le istituzioni della globalizzazione

Diritto e diritti nella società transnazionale
Molto si è scritto e si va scrivendo sulla globalizzazione, ma questo volume merita un posto a sé per la novità dell'oggetto di indagine: la Ferrarese, studiosa di sociologia del diritto, [...]

Ricerca

I più letti

A. Smorti

Raccontare per capire

Perché narrare aiuta a pensare
Senza linguaggio il pensiero non può svilupparsi pienamente: lo sanno bene le organizzazioni, che sempre più puntano sullo storytelling, mentre proliferano i corsi di scrittura creativa ed è ormai [...]
M. Pompili

La prevenzione del suicidio

La disperazione, l'incapacità di vedere una via di uscita, il dolore psicologico, la solitudine sono aspetti emotivi che colpiscono tutti noi, ma, se non adeguatamente trattati, possono comportare [...]
D. Menozzi

Chiesa, pace e guerra nel Novecento

Verso una delegittimazione religiosa dei conflitti
L'atteggiamento della chiesa verso la guerra è oggetto di interesse a vari livelli: dall'arena internazionale alla dimensione soggettiva e di coscienza. La categoria di [...]
C. Faravelli

Psicofarmacologia per psicologi

Gli psicofarmaci rappresentano uno strumento importante che ogni professionista della salute mentale è chiamato a prendere in considerazione nell'impostare la relazione [...]