Primo Piano

M. Giuliani, E. Jones (a cura di)

Politica in Italia. Edizione 2010

I fatti dell'anno e le interpretazioni
Il 2009 è stato per la vita politica e sociale italiana un anno denso di incertezze. Si sono alternate notizie più o meno allarmanti sul fronte dell'economia, costantemente in vetta alle [...]
C. Barone

Le trappole della meritocrazia

In un paese come il nostro, in cui prevale l’ereditarietà sociale e il talento fatica a emergere, la questione della meritocrazia è cruciale. Ma in che cosa consiste [...]
C. Ripamonti

La devianza in adolescenza

Prevenzione e intervento
Molti sono i modelli che hanno cercato di spiegare la devianza minorile, un problema fra i più sentiti a livello sociale. Questo volume offre una visione della devianza in [...]
D. Tuorto

Il lavoro difficile

Discriminazione e gruppi discriminati in Italia
La direttiva 2000/78 del Consiglio europeo ha sancito ormai da tempo la necessità di combattere qualsiasi forma di discriminazione lavorativa nei confronti di individui appartenenti a categorie [...]

Ricerca

I più letti

C. Saraceno

Mutamenti della famiglia e politiche sociali in Italia

Nel corso del Novecento la famiglia italiana è profondamente cambiata. L'aumento dell'occupazione femminile, la riduzione della fecondità e l'aumento del numero di [...]
B. Giovanola

Giustizia sociale

Eguaglianza e rispetto nelle società diseguali
Che cos’è la giustizia sociale? Quali sono i suoi scopi? Un’equa distribuzione? La promozione dell’eguaglianza e del riconoscimento reciproco? Le risposte a tali interrogativi cruciali si [...]
E. Poli

Forza Italia

Strutture, leadership e radicamento territoriale
Alle elezioni politiche del 1994 un movimento politico del tutto nuovo e completamente estraneo al tradizionale sistema dei partiti italiani, Forza Italia, conquistò il voto di oltre otto [...]
F. Istituto Carlo Cattaneo

Il vicolo cieco

Le elezioni del 4 marzo 2018
Esistono due tipi di elezioni: quelle "ordinarie", che registrano il presente, e quelle "straordinarie", che segnano una frattura tra il mondo di ieri e il mondo di domani. Il voto del 4 marzo si [...]