News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali online / 28 febbraio

February 28, 2017

Online su Darwinbooks due nuovi titoli tratti dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume a cura di F. Ongaro e S. Salvini che, alla luce delle differenti caratteristiche socio-economiche all'interno del nostro paese, prende in esame gli aspetti riguardanti salute e longevità della popolazione, e del volume curato da S. Strozza e G. De Santis che analizza il fenomeno dell’immigrazione e della presenza straniera in Italia, con attenzione alle specificità dei diversi contesti territoriali.

  • Fausta Ongaro, Silvana Salvini (a cura di), Rapporto sulla popolazione. Salute e sopravvivenza
    Dopo che il precedente "Rapporto sulla popolazione", pubblicato nel 2007, forniva un quadro complessivo della situazione demografica in Italia all’inizio del XXI secolo, questo nuovo volume della stessa serie approfondisce gli aspetti riguardanti salute e longevità della popolazione, affrontando questioni di grande interesse non solo per gli studiosi e gli operatori del settore, ma anche per l’intera collettività: sopravvivenza e cause di morte, qualità della vita, salute infantile e riproduttiva, longevità e benessere degli anziani, salute dei giovani e comportamenti a rischio. Oltre a mettere in luce l’ottima posizione dell’Italia in Europa in questi ambiti, gli autori si soffermano sulle differenze all’interno del nostro paese, interpretandole alla luce delle caratteristiche socio-economiche e dei servizi resi ai cittadini a livello regionale. Ne emerge un quadro che evidenzia come l’Italia anche nel campo della sopravvivenza e della salute presenti tratti assai disomogenei.
    Il volume, promosso dal Consiglio scientifico del Gruppo di coordinamento per la demografia della Società Italiana di Statistica, è curato da Fausta Ongaro e Silvana Salvini.

  • Salvatore Strozza, Gustavo De Santis (a cura di), Rapporto sulla popolazione. Le molte facce della presenza straniera in Italia
    Al di là delle emergenze recenti, l’immigrazione straniera è un fenomeno le cui origini risalgono a circa quaranta anni fa: proprio i demografi italiani furono tra i primi a segnalarne l’importanza, analizzandone cause, caratteristiche e conseguenze. Questo Rapporto permette di seguire la pluridecennale evoluzione dell’immigrazione e della presenza straniera in Italia, con attenzione alle specificità dei diversi contesti territoriali. Una ricca e affidabile documentazione statistica consente di illustrare le origini e le caratteristiche degli stranieri, i loro comportamenti demografici, l’inserimento nel mercato del lavoro e le condizioni di integrazione. Tra le questioni affrontate si segnalano quelle, rilevantissime, dei profughi, della cittadinanza e delle seconde generazioni.
    Il volume, promosso dal Consiglio Scientifico dell’Associazione Italiana per gli Studi di popolazione (www.sis-aisp.it) della Società Italiana di Statistica, è curato da Salvatore Strozza, docente di Demografia dell’Università di Napoli Federico II, e da Gustavo De Santis, docente di Demografia dell’Università di Firenze.

Per essere sempre aggiornati sul lavoro di sviluppatori e redattori, le nuove funzionalità e le novità sui libri in corso di pubblicazione, seguiteci anche su Twitter, @darwinbooks, e Facebook.

NEW. Novità nell'autenticazione Darwinbooks
Sfogliare online le pubblicazioni del Mulino è ora più semplice grazie alla possibilità di accedere tramite autenticazione federata, in seguito all'adesione dell'editore - primo in Italia - alla Federazione IDEM.

Keywords: