News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali online / 2 febbraio

February 2, 2016

Sono online due nuovi titoli tratti dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di M. Cian sull'esperienza giuridica legata ai commerci delle prime civiltà del Vicino Oriente e della Grecia, e del volume di L. Renzi sul legame tra Proust e la Germania e sui rapporti tra la sua eredità letteraria e il mondo culturale ed intellettuale tedesco lungo tutto il Novecento.

  • Marco Cian, Le antiche leggi del commercio. Produzione, scambi, regole
    Tradizionalmente la nascita del diritto commerciale è collocata nel basso Medioevo, nel contesto di quei centri urbani che dopo l’anno 1000 cominciano a fiorire in Italia e in Europa. Come se l’antichità non avesse espresso alcun sistema di regole dell’economia degno di questo nome. Già l’esperienza giuridica delle prime civiltà (da quelle vicino-orientali alla Grecia) si rivela invece tutt’altro che primitiva; ricca, anzi, di soluzioni mature e talora significativamente elaborate, che possono definirsi moderne. In una indagine originale l’autore raccoglie notizie e materiali finora dispersi e poco esplorati, che dispiegano una visione assai ampia delle società di quel tempo e permettono di stabilire importanti connessioni con il sistema di interessi, concettuale e talvolta persino tecnico, del mondo giuridico attuale.

  • Lorenzo Renzi, Gli elfi e il Cancelliere. In Germania con Proust
    Nella Germania Proust scorge il paese idillico del Rococò e del Romanticismo, la patria dello spirito della musica e della poesia. Un affetto legato anche al ricordo di vacanze estive passate con la madre in riva alla Nahe. Da parte sua, la cultura tedesca guarderà all’autore della "Recherche" con profondo interesse, e figure come Curtius, Auerbach, Spitzer, Benjamin, Adorno, Jauss e lo scrittore Martin Walser gli dedicheranno pagine fondamentali. A partire dal rapporto tra Proust e la Germania il libro ricostruisce un capitolo di storia culturale del Novecento europeo, in cui trovano posto le vicende drammatiche della Grande Guerra, ma anche le difficoltà della pubblicazione di Proust nella DDR e quella commedia degli equivoci che è il racconto della breve corrispondenza tra Curtius e Proust.

Per essere sempre aggiornati sul lavoro di sviluppatori e redattori, le nuove funzionalità e le novità sui libri in corso di pubblicazione, seguiteci anche su Twitter, @darwinbooks, e Facebook.

 

Keywords: