News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali / 6 marzo

March 6, 2012

Sono online due titoli tratti dalle novità recenti. Sono i libri di T. Braccini, su storia e antropologia del vampiro, e G. Mazzoni sul romanzo.

  • Tommaso Braccini, Prima di Dracula. Archeologia del vampiro
    Mentre in Occidente fiorivano Umanesimo e Rinascimento, nei Balcani e nei territori dell'Impero bizantino ormai al tramonto si diffondeva il timore dei morti che uscivano dai sepolcri per perseguitare i viventi; più tardi, nel momento in cui a Versailles si celebravano i fasti del Re Sole, i suoi inviati in Grecia riferivano di roghi accesi nelle isole dell'Egeo per sbarazzarsi di cadaveri che gettavano nel terrore interi villaggi. Lo sviluppo delle credenze vampiriche nel medioevo bizantino e slavo, i primordi nell'antichità e le tracce che intersecano quelle dell'eresia e della storia della Chiesa, fino all'epoca moderna.
  • Guido Mazzoni, Teoria del romanzo
    Il romanzo è la più importante tra le arti occidentali, quella che raffigura la totalità della vita o, come è stato detto, l'ammiraglia che la letteratura schiera contro il pensiero sistematico, contro la scienza e contro la filosofia. Negli ultimi duecento anni nessun'altra forma estetica ha ispirato così tanti saggi critici e riflessioni o ha contribuito in maniera così profonda a trasmettere modelli di comportamento e idee della vita sociale. Grazie al romanzo, la letteratura occidentale ha allargato il raggio dei propri temi e delle proprie possibilità, e soprattutto è riuscita nell'impresa di narrare l'esistenza delle persone comuni. 
Keywords: