Le competenze psicoterapeutiche

Soc. editrice Il Mulino
La ricerca sui fattori comuni ha avuto il merito di dare un nome ai molteplici fattori aspecifici che entrano in gioco nel processo terapeutico. Ha infatti messo in evidenza come oltre alla dimensione tecnica ci siano altri elementi, intrapersonali, interpersonali e sociali che contraddistinguono una terapia efficace da una fallimentare. Essi riguardano i valori implicati nell'incontro fra terapeuta e clienti, le forme relazionali e interattive che l’incontro genera, la consapevolezza da parte del terapeuta del proprio posizionamento nel processo e il contesto socio-istituzionale. A partire da un’impostazione sistemico costruzionista, le autrici danno spessore teorico e applicativo ai dati di ricerca offerti dalla letteratura sui fattori comuni ed evidenziano una serie di competenze, alcune trasversali ai modelli, altre specifiche dell’approccio sistemico, che possono aiutare il clinico nella gestione del processo terapeutico.

– psicologa psicoterapeuta – già professore ordinario di Psicologia sociale nell’Università di Parma, è direttrice del Centro Bolognese di Terapia della Famiglia.

– psicologa psicoterapeuta ad orientamento sistemico-relazionale e dottore di ricerca in Psicologia – esercita la libera professione come terapeuta di coppia e familiare e collabora con il Centro Bolognese di Terapia della Famiglia come didatta e ricercatrice.

– psicologa psicoterapeuta e dottore di ricerca – insegna Psicologia nelle relazioni familiari nel corso di laurea magistrale in Psicologia dell’intervento clinico e sociale dell’Università di Parma e collabora con il Centro Bolognese di Terapia della Famiglia.

Pubblicazione online: 2020
Isbn edizione digitale: 978-88-15-36381-7
DOI: 10.978.8815/363817


Pubblicazione a stampa: 2020
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-29042-7
Collana: Aspetti della psicologia
Pagine: 264