Alberto Zanardi (a cura di)

La finanza pubblica italiana

Rapporto 2012
Il Rapporto come di consueto pone sotto osservazione critica le politiche pubbliche adottate nell’ultimo anno con riferimento ai più rilevanti ambiti d’intervento pubblico, vale a dire conti pubblici, fisco, previdenza e assistenza, sanità, federalismo, public utilities. Il Rapporto di quest’anno riveste un interesse particolare perché giunge in un momento di grandi cambiamenti in risposta alla crisi del debito che l’Italia sta affrontando e aiuterà a capire la portata delle riforme che sono state messe in atto per il consolidamento dei conti pubblici.
Public finances in Italy: 2012 Report
Public finances in Italy is an annual report initially launched in 1994 with the aim of giving a review of the key developments that occur year by year in the area of public finance in Italy. The 2012 Report evaluates the main policy measures implemented by the Italian government during 2011 and the first quarter of 2012, and provides an outlook for the short-term future. The nine papers included in the report cover the most important areas of public finance and public intervention: budgetary policies, taxation, health care, pensions, social policies, fiscal decentralization, privatization and liberalization policies, public infrastructure.
Keywords: Italy, Public finances, Fiscal policy
JEL Classification: H00, H2, H5, H6, H75, H7
Questa pubblicazione è stata realizzata con il contributo di Unipol Assicurazioni

insegna Scienza delle finanze nell’Università di Bologna e collabora a Econpubblica-Università Bocconi.

Pubblicazione online: 2012
Isbn edizione digitale: 978-88-15-30971-6
DOI: 10.978.8815/309716


Pubblicazione a stampa: 2012
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-23834-4
Collana: Studi e Ricerche
Pagine: 288