Le città incartate

Mutamenti nel modello emiliano alle soglie della crisi
Al centro del volume è il tema del mutamento delle condizioni di vita e di benessere in un'area rappresentativa della parte più sviluppata e moderna del paese. L'occasione è fornita dalla seconda indagine sulla condizione economica e sociale delle famiglie della provincia di Modena, realizzata dal Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche dell'Università di Modena e Reggio Emilia. A quattro anni di distanza dalla prima, diverse cose sono cambiate. Pur mantenendosi il reddito medio su livelli più elevati e gli indici di povertà su livelli più bassi di quelli nazionali, il quadro distributivo è peggiorato, in misura maggiore di quanto non sia accaduto in media nel nord Italia; anche la povertà è aumentata. L'originalità dell'indagine risiede nelle nuove sezioni del questionario, che approfondiscono aspetti solitamente poco considerati, come la condizione di salute dei cittadini o la mobilità sul territorio e rilevano alcune variabili soggettive che si inquadrano nel filone dell'"happiness economics".
Wrapped Cities. Changes in the Emilian Model on the Eve of the Crisis
The book discusses the changes in standard of living that are taking place in an area representative of the most highly developed, modern part of Italy. The starting point for the discussion is provided by the second survey on the economic and social conditions of households in the Province of Modena. Four years after the first survey, many things have changed. Although the people of Modena still enjoy incomes significantly higher than the national average, with poverty rates definitely lower, the distributive picture has worsened, much more than in the rest of Northern Italy. The number of people living in poverty has also risen. The first part of the book documents these changes, assesses their consequences for households’ standard of living and investigates their possible causes, one of the most important being the rapid inflow of immigrant labour. The picture that emerges is one of a dynamic province but with rising risks of social stress. It is an example that deserves careful consideration, since it may illustrate or foreshadow the future awaiting other parts of the country. The second part of the volume takes a more in-depth look at a variety of aspects of quality of life. Some authors focus on the relationship between inequality and access to services, while others make specific reference to the approach proposed by Sen. Special attention is paid to the empirical measurement of functionings and to an analysis of how economic and social inequalities produce differences in functionings and thus in the quality of life of people living in Modena. The third part of the book describes the main methodological features of the survey. Apart from the technical side, this section contributes to the ongoing debate on the significance and use of local sample surveys.
Key words: household survey, income distribution, well-being, capabilities, functionings.
JEL classification: D31, J31, I32, J13, J22, I11.

insegna Scienza delle finanze nella Facoltà di Economia "Marco Biagi" dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

insegna Scienza delle finanze nella Facoltà di Economia "Marco Biagi" dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

insegna Scienza delle finanze nella Facoltà di Economia "Marco Biagi" dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

Pubblicazione online: 2010
Isbn edizione digitale: 978-88-15-22943-4
DOI: 10.978.8815/229434


Pubblicazione a stampa: 2010
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-13954-2
Collana: Il Mulino/Ricerca
Pagine: 352