Vai al contenuto

News

Paolo D'Angelo

"La tirannia delle emozioni" -
15 dicembre

December 15, 2020

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino.

Paolo D'Angelo "La tirannia delle emozioni" 
Una piena di sentimenti ed emozioni percorre la società d’oggi e investe anche l’arte e la riflessione sull’arte: installazioni e mostre menano vanto di essere immersive, quasi fosse un merito indurre lo spettatore a smarrire la distinzione tra ciò che vede e ciò che vive. Il monopolio della dimensione emozionale sull’esperienza estetica domina in larga parte della filosofia contemporanea. Come rimediare? Chiedendosi quale idea dell’arte stia dietro tali posizioni e distinguendo fra un’emozione e l’altra (la paura, la rabbia, la commozione, la gelosia, l’imbarazzo, la nostalgia), e tra forme diverse di espressione artistica, come il cinema, il teatro, la pittura o la musica. È un lavoro necessario, perché non riconoscere la differenza tra le emozioni ordinarie e quelle mediate dall’arte vuol dire vedere incrinarsi non solo il nostro rapporto con quest’ultima, ma anche il nostro modo di vivere.


A supporto della didattica a distanza che gli atenei stanno attuando, vogliamo ricordare le diverse possibilità di utilizzare Darwinbooks nell’insegnamento in elearning, nello studio individuale, nella ricerca. Per questo, oltre alla novità di questa settimana, vi segnaliamo un tutorial che spiega le funzionalità di base: http://bit.ly/Darwinbooks_tutorial​

Per essere sempre aggiornati sulle nuove funzionalità e sulle novità sui libri in corso di pubblicazione, seguiteci anche su Twitter @darwinbooks e Facebook.

Keywords: