News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali online / 10 febbraio

February 10, 2015

Sono online due nuovi titoli tratti dalle collane di ricerca del Mulino. Si tratta del volume di L. M. Salamon sul progetto "Philanthropication thru Privatization", finalizzato alla creazione di patrimoni filantropici per il bene comune, e del volume di N. Panichella sulle migrazioni interne all'Italia dal dopoguerra a oggi.

  • Lester M. Salamon, Il progetto Philanthropication thru Privatization. Come creare patrimoni filantropici per il bene comune
    Con la diminuzione delle risorse e delle possibilità di spesa dei governi e con l’aumento dei problemi di degrado sociale e ambientale, è sempre più urgente indirizzare nuove risorse per contrastare le sfide che minacciano il pianeta. Una soluzione promettente è l’utilizzo di tutti o parte dei proventi delle privatizzazioni, realizzati in vari paesi del mondo, per creare fondazioni filantropiche, un processo che Lester Salamon ha chiamato Philanthropication thru Privatization, o PtP. Rendendo permanenti questi finanziamenti a istituzioni private che hanno lo scopo di migliorare la qualità della vita dei cittadini, in particolare di quelli colpiti dagli stessi processi di privatizzazione, la PtP permette di ridurre le opposizioni che spesso si sollevano di fronte alle ipotesi di privatizzazione e di ottenere un risultato “win-win” per cittadini, governi e investitori. Questo volume intende dimostrare che la PtP non è un’idea astratta, ma è già realtà in molti paesi: il libro si sofferma in particolare sulle fondazioni italiane di origine bancaria, risultato significativo di questo processo, e a seguire su altre esperienze, quali, ad esempio, la tedesca Volkswagen Stiftung, la King Badouin Foundation in Belgio, il network di “community trusts” in Nuova Zelanda. Basandosi su una ricerca svolta a livello mondiale e su 22 casi di studio, in queste pagine Salamon suggerisce una promettente strategia per far confluire nuove risorse nella soluzione dei problemi che assediano il mondo di oggi. Traduzione di Raffaella Barone.

  • Nazareno Panichella, Meridionali al Nord. Migrazioni interne e società italiana dal dopoguerra ad oggi
    Gli spostamenti dal Sud verso il Nord sono stati uno dei fenomeni più importanti nella storia recente del nostro paese. Nonostante la questione meridionale sia tornata al centro del dibattito pubblico e scientifico, sappiamo ancora poco sugli esiti a lungo termine di questa imponente migrazione interna. Il libro esamina i destini dei meridionali trasferitisi al Nord, in termini di percorsi occupazionali, mobilità sociale, carriere educative dei figli. La società italiana è stata capace di gestire uno spostamento di popolazione senza precedenti e di integrare, nel giro di due generazioni, milioni di emigrati meridionali? Cosa si può imparare dalla "vecchia" migrazione interna per governare le nuove migrazioni da altri paesi?

Per essere sempre aggiornati sul lavoro di sviluppatori e redattori, le nuove funzionalità e le novità sui libri in corso di pubblicazione, seguiteci anche su Twitter @darwinbooks, e Facebook.

Keywords: