Figure del potere
Saggi in onore di Carlo Galli

Editore: Il Mulino

Pubblicazione online: 2021
Isbn edizione digitale: 9788815366337
DOI: 10.978.8815/366337

Pubblicazione a stampa: 2021
Isbn edizione a stampa: 9788815290762
Collana: Percorsi
Pagine: 224

  • Trova nel catalogo di Worldcat
Alla metà del Seicento il pensiero politico occidentale vive un momento epocale: nasce allora l’idea tutta moderna di pensare l’ordine politico attraverso la rappresentazione artificiale del potere sovrano. Nella luce di quel potere, non senza contraddizioni e ambiguità teoriche e materiali, si determinano sia i concetti che costituiscono il lessico politico moderno, sia il dibattito filosofico-politico che attraversa l’intera modernità pensandone l’origine, l’affermazione e la lunga crisi che arriva fino ai nostri giorni. La riflessione e l’indagine sul potere sovrano, i suoi autori e le sue figure sono anche il filo rosso che percorre tutta la produzione di Carlo Galli, al quale gli autori dei saggi dedicano il volume nella traccia di un dialogo filosofico avviato da tempo e a testimonianza di una pratica di lavoro fatta di confronto costante.

è professoressa di Storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna. Con il Mulino ha pubblicato anche “Tolleranza” (2001).

è professore di Storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna. Con il Mulino ha pubblicato anche “Disobbedienza” (2010) e “Il movimento della politica. Teorie critiche e potere destituente” (2016).