Il governo

Il libro offre una visione articolata e completa del governo in quanto istituzione cruciale del sistema politico italiano, analizzandone strutture e funzioni in chiave evolutiva e alla luce della ricerca politologica più aggiornata. Dopo uno sguardo storico, gli autori si concentrano sui processi politici di formazione e dissoluzione dei governi, sulla composizione, sul grado di collegialità e sui processi decisionali, nonché sulle strutture e gli apparati interni. Oggetto di analisi è anche il rendimento dell’esecutivo, con particolare riferimento all’attività legislativa.

è professore ordinario di Scienza politica nell’Università di Siena. Ha insegnato alla University of Texas at Austin e alla Central European University di Budapest. È stato visiting fellow al Centre for European Studies di Harvard. È coautore de "Il sistema politico italiano" (Il Mulino, 2011).

è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive dell’Università di Siena. Tra le sue pubblicazioni, "Provare a governare cercando di sopravvivere. Esecutivi e attività legislativa nella seconda repubblica" (Pisa University Press, 2013).

Pubblicazione online: 2015
Isbn edizione digitale: 978-88-15-32396-5
DOI: 10.978.8815/323965


Pubblicazione a stampa: 2015
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-25745-1
Collana: Studi e Ricerche
Pagine: 288