La ragione e la passione

Le forme della politica nell'Europa contemporanea
Questo volume sintetizza l'ormai lungo lavoro di ricerca che Paolo Pombeni ha dedicato all'approfondimento dell'evoluzione della politica nell'Ottocento e nel Novecento in Italia e in Europa. Nella prima parte è illustrato il sistema costituzionale europeo dell'Ottocento, con l'entrata in scena di quell'istituto fondamentale della politica moderna che è il partito; la seconda parte mette a fuoco il caso italiano, analizzandone (sempre nel quadro dei paralleli sviluppi europei) le fasi essenziali: l'impianto, il consolidamento e la crisi del costituzionalismo liberale fra l'Unità e il fascismo, la fase della dittatura mussoliniana, e il nuovo costituzionalismo affermatosi con la ricostruzione postbellica. La terza parte infine affronta alcuni nodi emersi con la crisi contemporanea della politica: il rapporto fra autorità politica e autorità sociale, il populismo, la questione del leader carismatico e la più generale questione della leadership politica.

insegna Storia comparata dei sistemi politici europei nell'Università di Bologna. È direttore dell'Istituto di Studi Avanzati della stessa Università, e direttore del Centro Studi per il progetto europeo. Con il Mulino ha pubblicato tra l'altro "Partiti e sistemi politici nella storia contemporanea" (1994), "La Costituente" (1995), "Introduzione alla storia contemporanea" (a cura di, 2006), "Il primo De Gasperi" (2007).

Pubblicazione online: 2010
Isbn edizione digitale: 978-88-15-22796-6
DOI: 10.978.8815/227966


Pubblicazione a stampa: 2010
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-13668-8
Collana: Saggi
Pagine: 720