Vai al contenuto

News

Leonardo Pompeo D'Alessandro

"Giustizia fascista. Storia del Tribunale speciale (1926-1943)" - 19 gennaio

January 19, 2021

Online su Darwinbooks un nuovo titolo tratto dalle collane di ricerca del Mulino.

Leonardo Pompeo D'Alessandro "Giustizia fascista. Storia del tribunale speciale (1923-1946)"
Il Tribunale speciale per la difesa dello Stato, strumento di repressione politica, fu creato dal fascismo perché, si è sostenuto, non aveva fiducia nella magistratura ordinaria. Ma cosa è stato quest’organo e che ruolo ha avuto nell’assetto istituzionale del regime? In realtà l’obiettivo era una riforma in senso fascista dell’intero sistema della giustizia; il Tribunale speciale voleva essere una specie di prova generale. Alla sua attività contribuirono, insieme ai magistrati militari e ai membri della Milizia, proprio i magistrati ordinari, con le prassi tipiche della magistratura, la loro cultura, ma anche il loro zelo repressivo. Basato su documenti inediti, lo studio indaga il concreto funzionamento del Tribunale e gli esiti, spesso contraddittori, della sua azione, senza trascurare la personalità dei giudici dei quali traccia un penetrante ritratto di gruppo.


A supporto della didattica a distanza che gli atenei stanno attuando, vogliamo ricordare le diverse possibilità di utilizzare Darwinbooks nell’insegnamento in elearning, nello studio individuale, nella ricerca. Per questo, oltre alla novità di questa settimana, vi segnaliamo un tutorial che spiega le funzionalità di base: http://bit.ly/Darwinbooks_tutorial​

Per essere sempre aggiornati sulle nuove funzionalità e sulle novità sui libri in corso di pubblicazione, seguiteci anche su Twitter @darwinbooks e Facebook.

Keywords: