News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali online / 17 settembre

September 17, 2013

Sono online due novità, tratte dalle collane di ricerca del Mulino. Sono i libri di S. Zamagni sulla responsabilità legale, sociale e "civile" dell'impresa, e quello di P. D'Angelo sulle nevrosi di Manzoni.

  • Stefano Zamagni, Impresa responsabile e mercato civile
    Il mercato capitalistico è popolato da imprese che perseguono il fine di massimizzare il profitto nel mero rispetto delle norme di legge. Nel dibattito pubblico si è tuttavia fatta sempre più strada l’idea che la responsabilità legale dell’impresa non basti e che ad essa vada aggiunta la responsabilità sociale. Ma oggi, come afferma Zamagni, non è più sufficiente parlare di responsabilità sociale dell’impresa, bisogna piuttosto mirare alla sua responsabilità "civile", nella forma specifica della cittadinanza globale dell’impresa, se vogliamo dare impulso a un’economia altrimenti destinata al declino e promuovere modelli alternativi di crescita.

  • Paolo D'Angelo, Le nevrosi di Manzoni. Quando la storia uccise la poesia
    È Manzoni il grande nevrotico della letteratura italiana dell’Ottocento: crisi di panico, svenimenti e agorafobia lo tormentarono per tutta la vita. Di questi mali, don Lisander incolpava l’immaginazione troppo viva, che gli faceva vedere pericoli inesistenti se si fosse avventurato negli spazi aperti. Manzoni, però, temeva i frutti dell’immaginazione anche in un altro campo, quello in cui viene ritenuta indispensabile: persino nella creazione artistica, nella scrittura del romanzo occorreva secondo lui tenersi lontano dai capricci dell’invenzione e affidarsi piuttosto all’appoggio sicuro del dato storico. Questo libro racconta come, a poco a poco, la storia abbia sottratto nell’autore dei Promessi Sposi ogni spazio all’arte, fino a condannarlo al silenzio.
Keywords: