News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali online / 23 luglio

July 23, 2013

Due nuovi titoli si aggiungono ai libri su Darwinbooks; sono i testi di M. Menin, sulla morale sensitiva di Rousseau, e quello curato da A. Botti e B.N. Field, che offre un'analisi sui risultati delle ultime elezioni spagnole.

  • Marco Menin, Il libro mai scritto. La morale sensitiva di Rousseau
    "La morale sensitive ou le Matérialisme du sage" è il titolo di un libro-fantasma che il filosofo ginevrino annunciò spesso, senza scriverlo mai. Nozione ambigua, l’idea di morale sensitiva da un lato esprime l’esigenza di cercare le ragioni e gli strumenti della morale nella dimensione della sensibilità, e quindi della fisicità e della natura; dall’altro implica la volontà di salvaguardare la libertà e l’autonomia della sfera morale, sottraendola a ogni riduzionismo naturalistico. L’unica soluzione possibile appare così la rinuncia a una rigida etica formale, a favore di un’etica materiale più flessibile: proprio quel "materialismo del saggio" che Rousseau provò a costruire attraverso il costante dialogo con la cultura filosofica, letteraria e medica del suo tempo.

  • Alfonso Botti e Bonnie N. Field (a cura di), La Spagna di Rajoy
    Il 20 novembre 2011 le elezioni spagnole hanno portato al governo il Partito popolare di Mariano Rajoy. Alcuni qualificati specialisti della storia e delle dinamiche sociopolitiche della Spagna contemporanea offrono in questo volume un ventaglio di analisi sui risultati elettorali che hanno sancito il tramonto di Zapatero, illustrando il ruolo dei partiti, le dinamiche parlamentari, la questione delle autonomie, la situazione sociale ed economica, la condizione giovanile, l’atteggiamento della Chiesa. Uno sguardo in profondità nella storia più recente del paese, per capire come sta cambiando la democrazia spagnola e quale ruolo potrà svolgere nel difficile scenario europeo.

Keywords: