News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali online / 7 gennaio

January 7, 2013

E' online un nuovo titolo, dalle novità del periodo. Si tratta del volume di Antonio Mutti dedicato allo spionaggio.

  • Antonio Mutti, Spionaggio. Il lato oscuro della società 
    La segretezza che circonda il mondo dello spionaggio suscita sentimenti di sfiducia, alimentati da ciò che trapela: torbide manipolazioni politiche, servizi segreti deviati, scandali ricorrenti. Una diffidenza che ha contribuito alla scarsità di studi accurati - al di là delle inchieste giornalistiche, spesso inclini a sconfinare nella fiction - sull'attività di spionaggio, anche nella sua forma meno "riprovevole" di intelligence a scopi difensivi o di sicurezza. Il volume fa luce su questa zona d'ombra per comprendere meglio i meccanismi del potere e dell'informazione asimmetrica nelle società contemporanee. Nelle diverse facce dello spionaggio economico, politico e militare potremo dunque riconoscere i dilemmi organizzativi e morali che sono alla base delle relazioni sociali.


Dello stesso autore su Darwinbooks:

  • Sociologia economica Il lavoro fuori e dentro l'impresa 
    Con le indagini sulle condizioni del lavoratore nel mercato del lavoro e nel territorio, i sociologi economici italiani hanno sottolineato le peculiarità del nostro sviluppo, caratterizzato da una evidente differenziazione territoriale del mercato del lavoro e dall'annosa questione meridionale. Questo volume propone una analisi che, evidenziando criticamente le teorie implicite o esplicite presenti nelle ricerche sociologiche più influenti, fornisce un contributo importante alla riflessione sulla propria identità e sulla propria maturità che la sociologia italiana ha cominciato a sviluppare negli ultimi anni.
  • Finanza sregolata? Le dimensioni sociali dei mercati finanziari 
    l mondo della finanza è ciclicamente percorso da oscillazioni che toccano picchi di euforia e di panico. La proliferazione di strumenti sempre più sofisticati, dai cosiddetti "derivati" agli hedge funds, alle cartolarizzazioni di ogni sorta; la difficoltà di processare i dati; le condizioni di incertezza e razionalità limitata in cui agiscono gli operatori: tutto ciò favorisce l'opacità dei mercati finanziari, con il suo corteo di opportunismo, mancanza di chiarezza, manipolazione attiva sotto forma di comunicazione reticente, menzogna, mancato rispetto degli impegni. Per fornire risposte a tali problemi la teoria economica è chiamata oggi a tenere presente che il comportamento degli attori finanziari è condizionato da aspetti decisivi di carattere sociale, quali fiducia, sfiducia, reputazione.
Keywords: