News

Online su Darwin

Nuove edizioni digitali online / 8 ottobre

October 8, 2012

E' online il tradizionale rapporto dell'Istituto Cattaneo su fatti e interpretazioni dell'anno politico trascorso.

  • Anna Bosco, Duncan McDonnell (a cura di)Politica in Italia. Edizione 2012. I fatti dell'anno e le interpretazioni
    Il 2011 è stato l’anno che ha visto la classe politica della Seconda Repubblica «declassata» dall’Europa, dai mercati, dai principali attori nazionali e dai cittadini italiani. Partiti e leader politici sono apparsi deboli e senza un progetto; a giocare un ruolo chiave in tutti i principali eventi dell’anno sono stati, invece, gli attori non partitici: dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al nuovo presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi. Un default sancito dall’insediamento di un governo tecnico, guidato da Mario Monti, che ha ottenuto livelli record di consenso e introdotto nuove regole del gioco politico.

Gli ultimi rapporti pubblicati:

Keywords: