Vai al contenuto
Giuseppe Vacca (a cura di)

La crisi del soggetto
Marxismo e filosofia in Italia negli anni Settanta e Ottanta

Editore: Carocci

Pubblicazione online: 2021
Isbn edizione digitale: 978-88-29-00765-3
DOI: 10.978.8829/007653

Pubblicazione a stampa: 2015
Isbn edizione a stampa: 978-88-43-07793-9
Collana: Biblioteca di testi e studi
Pagine: 464

  • Trova nel catalogo di Worldcat
Questa ricerca sul marxismo in Italia tra gli anni Settanta e Ottanta del secolo passato risponde a una domanda non banale: come mai nei primi anni Settanta pareva che il marxismo vivesse una nuova stagione ricca di promesse e ambizioni, e dieci anni dopo sembrava che non ne sopravvivesse più nulla? Nel ventennio Settanta-Ottanta si verificò un mutamento della storia mondiale che investì tutte le forme della soggettività. Esso quindi interrogava la filosofia e, in Italia, in primo luogo il marxismo, di cui venne proclamata la “crisi”.
Volume pubblicato con il contributo della Fondazione Istituto Gramsci, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e della Scuola Normale Superiore.

è presidente della Fondazione Istituto Gramsci.