Politica in Italia. I fatti dell'anno e le interpretazioni. Edizione 2020

Il 2019 è stato caratterizzato dal dissolvimento della coalizione di governo tra Lega e Movimento Cinque Stelle e dall’inaspettata formazione del governo giallo-rosso, che vede il Movimento al governo insieme al Partito Democratico. Il volume analizza la traiettoria politica dell’anno appena trascorso, ricostruendo le principali tensioni tra i partiti del cosiddetto "governo del cambiamento" fino alle elezioni europee dello scorso maggio, con particolare attenzione ai temi relativi alla TAV, all’immigrazione, al bilancio pubblico e alla famiglia. Ne emerge una valutazione dell’attività del governo Conte I, con l’obiettivo di tratteggiarne le principali differenze rispetto al successivo governo Conte II, insediatosi nel settembre 2019.

è professore associato di Scienza Politica presso la Scuola Normale Superiore.

è professore ordinario e direttore dello European Centre dell’Università di Denver.

Pubblicazione online: 2020
Isbn edizione digitale: 978-88-15-36201-8
DOI: 10.978.8815/362018


Pubblicazione a stampa: 2020
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-28749-6
Collana: Pubblicazioni dell'Istituto Carlo Cattaneo
Pagine: 304