I leader e le loro storie

Narrazione, comunicazione politica e crisi della democrazia

indice

PARTE PRIMA. IL FENOMENO
Capitolo primo
Capitolo secondo
1.1. Le cause
2.1. Mediatizzazione della politica e società mediatizzata - 2.2. Spettacolarizzazione della politica e celebrity politicians
PARTE SECONDA. I CASI
Capitolo terzo
1.1. Arte drammatica, pubbliche relazioni e politica - 1.2. Ultimo dei moderni o primo dei post-moderni? - 1.3. La visione e le storie
2.1. La politica come destino - 2.2. Non solo visione: il marketing politico - 2.3. Un discorso pubblico classico e potente
3.1. Una lunga carriera politica - 3.2. L’età d’oro del marketing politico - 3.3. Il tribuno e la Storia
4.1. L’esperienza della guerra e la vocazione politica - 4.2. Modernizzazione e professionalizzazione delle campagne - 4.3. La visione: la Germania unita e l’integrazione europea
Capitolo quarto
1.1. Da Hope a Washington - 1.2. Politica e marketing - 1.3. Empatia, rinascita e rinnovamento, in una narrazione al «centro»
2.1. L’illuminazione e la determinazione - 2.2. Tra orientamento al mercato elettorale e imposizione del prodotto - 2.3. Mercato o convinzione? Il New Labour, la Terza via, la guerra in Iraq
3.1. Un leader di charme - 3.2. Il Medienkanzler - 3.3. Il Nuovo centro
4.1. Il tycoon - 4.2. Il partito personale, il marketing politico e la tele-politica - 4.3. L’imprenditore che voleva salvare l’Italia
Capitolo quinto
1.1. La ricerca di una identità - 1.2. Un presidente moderno e post-moderno - 1.3. Una storia africana, una storia americana
2.1. Una breve storia - 2.2. Un comunicatore in politica - 2.3. The Big Society e il centro; la Brexit
3.1. L’animale politico - 3.2. Personalizzazione, marketing e pipolisation - 3.3. Il sé, le storie e la Storia
4.1. Una scienziata dell’Est - 4.2. Una kanzlerin riservata - 4.3. Pragmatismo e convinzione
5.1. Rignano, Firenze, Roma - 5.2. Personalizzazione, comunicazione e ubiquità - 5.3. L’eroe che doveva salvare l’Italia dalla palude
Conclusioni
2.1. Gli anni Ottanta - 2.2. Tra gli anni Novanta e gli anni Duemila - 2.3. Alcune tendenze e gli anni Duemila