L'attimo fuggente

Giovani e voto in Italia, tra continuità e cambiamento
Quali sono le dinamiche e i fattori che influenzano le scelte di voto dei giovani, come sono cambiati il loro orientamento ideologico e le loro preferenze partitiche nel corso del tempo e in relazione alle altre classi d’età? Le trasformazioni del contesto politico e l’emergere di nuove formazioni che si candidano a intercettare i neo-elettori hanno evidenziato l’urgenza di un approfondimento teorico e di ricerca sugli effetti politici del ricambio generazionale. Questo documentato studio vuole rispondere a tali interrogativi e offrire un quadro storico-comparativo del comportamento elettorale mettendolo in relazione con il grande tema della partecipazione dei giovani.
Le attività dell’Istituto Cattaneo sono attualmente sostenute da IMA S.p.a., G.D S.p.a, Coop Alleanza 3.0.

professore associato nel Dipartimento di Scienze dell’Educazione "Giovanni Maria Bertin" dell’Università di Bologna, insegna Sociologia dei processi di inclusione ed esclusione sociale nelle sedi di Bologna e Rimini; fa parte del Comitato scientifico di ITANES (Italian National Election Studies). Per il Mulino ha pubblicato "Apatia o protesta?" (2006) e "Lega & Padania" (con G. Passarelli, 2012).

Pubblicazione online: 2018
Isbn edizione digitale: 978-88-15-33875-4
DOI: 10.978.8815/338754


Pubblicazione a stampa: 2018
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-27301-7
Collana: Ricerche e studi dell'Istituto Carlo Cattaneo
Pagine: 208