Gruppoanalisi e teoria dell’attaccamento

In modo innovativo il volume propone di coniugare l’approccio gruppoanalitico con la teoria dell’attaccamento derivata da Bowlby. Gli autori illustrano il modello gruppoanalitico di psicoterapia di gruppo, analizzano i legami che si instaurano tra i membri e il gruppo stesso alla luce della teoria dell’attaccamento e mostrano come tale fenomeno può venire utilizzato in quanto specifico ed efficace fattore terapeutico. Emergono così tutte le potenzialità di questo metodo di cura centrato sulle relazioni affettive che si producono nel gruppo.

- psicologa, psicodiagnosta, psicoterapeuta gruppoanalista - è dottore di ricerca in Psicologia presso l’Università degli Studi di Palermo. È coautrice di "Esperienze attraverso il gruppo" (Angeli, 2010) ed è autrice di contributi di ricerca apparsi in "Psiche e società" (Angeli, 2007) e "Fondamenti di gruppoanalisi" (Il Mulino, 2009).

- psicoterapeuta gruppoanalista - è professore emerito di Psicologia dinamica nell'Università degli Studi di Palermo. Tra le sue pubblicazioni: "Psiche e società" (Angeli, 2007), "Psicologia per la politica" (Angeli, 2005), "Elementi di psicologia dei gruppi" (MacGraw Hill, 2004), e "Fondamenti di gruppoanalisi" (Il Mulino, 2009).

Pubblicazione online: 2015
Isbn edizione digitale: 978-88-15-32375-0
DOI: 10.978.8815/323750


Pubblicazione a stampa: 2015
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-25747-5
Collana: Aspetti della psicologia
Pagine: 248