Web nero

Organizzazioni di estrema destra e Internet
In tutto il mondo l’uso di Internet da parte dei gruppi estremisti è in crescita, ma si sa ancora poco di come essi utilizzino la Rete per la loro attività politica e sociale: fare proseliti, diffondere la propria causa, costruire la propria identità, mobilitare aderenti e potenziali simpatizzanti. Sulla base di una dettagliata analisi di oltre 500 organizzazioni di estrema destra e dei loro siti web in sei paesi occidentali (Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e Stati Uniti), questo volume fornisce, coniugando dati statistici e narrazione illustrativa, una mappa dettagliata della presenza e dell’attività in Internet di movimenti, partiti e organizzazioni giovanili della destra radicale, fino ai gruppi neofascisti e neonazisti.

lavora presso l’Institute for Advanced Studies di Vienna e l’Universidad Rey Juan Carlos di Madrid. Con il Mulino ha pubblicato "Quale Europa? Europeizzazione, identità, conflitti" (con D. della Porta, 2006).

è dottore di ricerca in Scienza politica dell’Università di Firenze.

Pubblicazione online: 2013
Isbn edizione digitale: 978-88-15-31426-0
DOI: 10.978.8815/314260


Pubblicazione a stampa: 2013
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-24547-2
Collana: Studi e Ricerche
Pagine: 256