Dante oltre la Commedia

In una nuova e fervida stagione di studi danteschi, questo libro torna ad affrontare questioni fondamentali, quali il problema del titolo della Commedia o l’autenticità dell’Epistola a Cangrande e di quella di frate Ilaro. Combinando strettamente esame storico-filologico e sforzo esegetico, l’autore fa luce sulle tappe principali della stesura e della prima diffusione del poema, e rilegge da un’angolatura originale le sue interpretazioni critiche e artistiche dal Novecento a oggi. Infine, un’appendice dedicata alla Vita nova ne individua per la prima volta alcuni presupposti scritturali e teologici.

è professore ordinario di Letteratura italiana presso l’Università di Pisa. Fra le sue pubblicazioni con il Mulino: "Storia della letteratura italiana. Il Novecento" (2005), "Stile e tradizione nel romanzo italiano contemporaneo" (2007), "La critica letteraria del Novecento" (2008, ed. II) e "Montale" (2008).

Pubblicazione online: 2013
Isbn edizione digitale: 978-88-15-31397-3
DOI: 10.978.8815/313973


Pubblicazione a stampa: 2013
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-24146-7
Collana: Studi e Ricerche
Pagine: 288