Luciano Bardi (a cura di)

Partiti e sistemi di partito

Il "cartel party" e oltre
Intento di questo volume è offrire al lettore un quadro accurato e il più possibile esaustivo del dibattito e delle ricerche recenti sui partiti e sui sistemi di partito. In apertura, l'ormai classico saggio di Katz e Mair che nel 1995 introdusse un nuovo modello di partito, quello del "cartel party", segnando una svolta da quando, quasi trent'anni prima, Kirchheimer aveva proposto il modello del "partito pigliatutto" (riformulato in seguito da Panebianco come partito elettorale-professionale). Al saggio, citatissimo, di Katz e Mair fanno riferimento gli altri contributi, suddivisi in tre parti: la prima dedicata ad analisi teoriche, la seconda a ricerche empiriche su aspetti specifici del mutamento partitico, la terza a studi sui sistemi partitici, tra cui quello italiano.

è docente di Scienza politica nell'Università di Pisa. Tra le sue pubblicazioni con il Mulino ricordiamo "Il parlamento europeo" (con P. Ignazi, 2004).

Pubblicazione online: 2009
Isbn edizione digitale: 978-88-15-14116-3
DOI: 10.978.8815/141163


Pubblicazione a stampa: 2006
Isbn edizione a stampa: 978-88-15-11001-5
Collana: Prismi
Pagine: 352